Contenuto principale

Messaggio di avviso

sono malato anchio crealatuacartolina

Fra gli obiettivi vincolanti assegnati ai direttori generali è stato compreso l’obbligo di presentare e attuare un piano di miglioramento dell’umanizzazione basato sui risultati del monitoraggio condotto dai cittadini secondo la metodologia elaborata a livello nazionale da Cittadinanzattiva e dall’Agenzia nazionale per i servizi sanitari.

Il Tribunale per i diritti del malato del Piemonte ha ricevuto il compito di formare e sostenere le èquipe civiche che hanno condotto l’osservazione di tutti gli ospedali della regione e di verificare i contenuti e l’attuazione dei piani di miglioramento.

Per saperne di più consulta la presentazione di Alessio Terzi della seconda Conferenza “Sanità e comunità locali”.

Files:
Data 2016-04-08
Dimensioni del File 690.54 KB